Curatore sezione Black Light
Biennale Light Art 2020

Gaetano Corica

CONDIVIDI SU

Gaetano Corica, pone al centro della sua ricerca il rapporto tra lo spazio e la luce sin dalle esperienze giovanili come scenografo. Il suo percorso si arricchisce nel passaggio al linguaggio fotografico e filmico, grazie ai progetti ideati e realizzati per Triennale Design Museum, importanti Fondazioni di Design (Castiglioni, Albini, Magistretti), Università Bicocca, Connecting Cultures e molti artisti legati alla Light Art. Laureato in Design degli Interni col massimo dei voti presso il Politecnico di Milano con una Tesi di ricerca e progetto sulla Black Light Art, declina il suo interesse sulla di-mensione espositiva e museale. Ha collaborato con gli studi MDAA di Roma e Branzi‐Morozzi di Milano, dedicandosi successivamente ad un progetto di ricerca pluriennale finalizzato alla valorizzazione dei beni di valore artistico e architettonico del sito Unesco di Mantova e Sabbioneta. Scrive per la rivista cartacea Anfione e Zeto, interessata allariflessionecritica e teorica sull’architettura e le arti, curando la sezione di Design. Collabora da tempo conGisella Gellini e Fabio Agrifoglio al progetto espositivo di Black Light Art come exhibition designer e curatore.